La moda passa lo STILE resta ALTAMODAMILANO.IT e Coco Chanel


LA MODA PASSA LO STILE RESTA

un grandioso OMAGGIO da parte di tutti gli stilisti dell’atelier sposa moda di ALTAMODAMILANO.IT corso venezia 29 milano.

Coco Chanel, pseudonimo di Gabrielle Bonheur Chanel è stata una celebre stilista francese, icona di eleganza e di stile, capace con la sua opera di rivoluzionare il concetto di femminilità e di imporsi come figura fondamentale del fashion design e della cultura popolare del XX secolo.

Fondatrice della nota casa di moda che porta il suo nome, “Chanel”, è stata definita un gigante della moda con una personalità volitiva, ma fragile, racchiusa in un piccolo e atletico corpo.

Nata a Saumur, in Francia, il 19 agosto del 1883, dopo un’ infanzia in orfanotrofio molto difficile, fatta di povertà e d’ingiustizie, da adulta si distinse per il suo carattere forte e la sua mascolinità, tagliente e senza mezze misure.

Ebbe diverse relazioni importanti con figure protettive come: Etienne, Boy/Arthur Capel, il Duca di Westminster che l’aiutarono a maturare e a far emergere il suo innegabile talento.

Energica e avida di conoscenza frequentò Djagilev e Picasso. Amante dello sport e soprattutto i cavalli; è qui che nasce la passione per le uniformi, e anche il nome del famoso n.5, il suo rivoluzionario profumo icona, Chanel fu una lavoratrice incrollabile.

Iniziò la sua carriera disegnando cappelli, prima a Parigi nel 1908 e poi a Deauville. In queste città, nel ’14, apre i suoi primi negozi, seguiti nel ’16 da un salone di alta moda a Biarritz.

Il successo la colse negli anni ’20, in un epoca in cui le donne si trovarono a dover lavorare in fabbrica per far fronte alla mancanza dei mariti impegnati in guerra, ha infatti rivoluzionato completamente il concetto di moda femminile, conducendo le donne verso l’emacipazione.

Grazie alla moda e alla rivisitazione degli abiti maschili, rappresentò questo nuovo modello femminile che stava sviluppandosi: una donna dinamica, che lavorava e che non poteva più essere schiava dell’abbigliamento costrittivo della Belle Époque. L’abbigliamento doveva infatti rispecchiare un senso di funzionalità, pur rimanendo femminile.

Per l’utilizzo di materiali umili e per l’ispirazione che traeva dalle figure legate alla vita lavorativa, Chanel venne rinominata la regina del genre pauvre, una «“povertà di lusso” molto moderna e snob».

Coco Chanel: “La moda passa, lo stile resta”

Coco Chanel fu una donna innovativa, a partire dal 1913 fino ad arrivare al 1930:

  • portò la lunghezza delle gonne sotto il ginocchio e abbassò il punto vita,
  • promosse l’utilizzo del jersey e dello stile alla marinara,
  • introdusse bigiotterie in perle, lunghe catene dorate con l’assemblaggio di pietre vere con gemme false e cristalli che sembravano in apparenza diamanti,
  • infine introdusse l’utilizzo dei pantaloni femminili, impensabili per l’epoca.

Tutto secondo uno schema ben preciso per realizzare un abito perfetto, in armonia con il corpo di chi lo indossa.

Un trionfo di praticità e comodità, bellezza ed eleganza.

Una bellezza però talvolta considerata scandalosa; tanto da non essere compresa, almeno all’inizio. Infatti all’epoca alcuni abiti vennero giudicati “immettibili”, troppo oltraggiosi per essere indossati.

Grande successo invece per l’introduzione della stilista, nel 1920, del primo abito da sposa corto, appena sotto ginocchio, a vita bassa, arricchito da balze plissettate, riservato ed elegante e un cappellino a cilindro al posto del velo.

Chanel raggiunse l’apice della sua creatività negli anni trenta, quando, pur dopo aver inventato i suoi celeberrimi e rivoluzionari “tailleur” (costituiti inizialmente da giacca maschile e gonna diritta o con pantaloni e poi giacca e gonna corta), impose uno stile sobrio ed elegante dal timbro inconfondibile con una moda larga e comoda.

Alla scomparsa di questa grande creatrice di moda del ’900, avvenuta il 10 gennaio ’71, la Maison venne mandata avanti dai suoi assistenti, Gaston Berthelot e Ramon Esparza, e dalle loro collaboratrici, Yvonne Dudel e Jean Cazaubon, nel tentativo di onorarne il nome e di mantenerne il prestigio.

INFO

OFFERTE

DA

 

alta moda milano.jpg

TEL 02 76013113

 
.
Abiti da sera, coco chanel, alta moda, made in italy, paris, abiti cocktail, abitini corti, abiti da cerimonia milano, abiti damigella, abiti abiti mamma sposa, abiti mamma dello sposo, scarpe da sera, calzature donna eleganti a Milano, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Monza, Pavia, Sondrio, Varese

Abiti per la mamma della sposa e sposo made in ALTAMODAMILANO.IT stile e fascino senza eccedere nel GUSTO


Abito corto da cerimonia per mamma sposa/o Collezione 2013 ALTAMODAMILANO.IT

.

Una delle donne più importanti,sempre dopo la sposa ovviamente,alle nozze è la mamma della sposa e dello sposo, tutti gli invitati di nozze attendono anche le rispettive madri degli sposi che siano altrettanto eleganti quanto la sposa e lo sposo.

A secondo dello stile delle nozze la madre dello sposo o della sposa potranno indossare abiti da cerimonia corti o lunghi,abitini donna eleganti moderni o i classici di sempre, i tailleur anche se un po demodè.

Molti importanti anche gli accessori da cerimonia come le borsette a pochette in tinta con l’abito o eleganti scarpe da cerimonia realizzate SU MISURA con lo stesso tessuto dell’abito in qualsiasi forma e tacco, laccetti swarovski e tuto ciò di cui necessita una mamma della sposa PERFETTA!!!!

.

scarpe da cerimonia,donna elegante,

scarpe da cerimonia SU MISURA

.

Corti, midi, al ginocchio, longuette. l’abito per la mammde lla sposa e sposo corto, ma non troppo, impazza anche sulle passerelle dell’alta moda di mezzo mondo, da New York a Barcellona fino a quelle più recenti di Londra.

tubini minimal chic a mise decisamente rétro e vintage, che ripercorrono i tagli e la couture estrosa degli anni ’50. Insomma per il vostro matrimonio puntate su un modello corto e più sbarazzino.

.

E’ un giorno importantissimo anche per lei perché, oltre all’emozione di vedere un figlio sposato deve anche cercare di essere perfetta per accogliere insieme agli sposi gli invitati di nozze.

Prenotate il vostro personale appuntamento con gli esperti dell’atelier sposa milano corso Venezia 29 per visionare tutte le nuove collezioni di abiti da cerimonia donna elegante 2013

TEL 02 76013113

alta moda milano.jpg
.
Abiti da sera, abiti cocktail, abitini corti, abiti da cerimonia milano, abiti damigella, abiti abiti mamma sposa, abiti mamma dello sposo, scarpe da sera, calzature donna eleganti a Milano, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Monza, Pavia, Sondrio, Varese